INPS - Messaggio n. 11761 del 22 Luglio 2013 - Lavoratori in mobilità e apprendistato - l'INPS fa il punto della situazione

Con il messaggio n.11761, l'INPS chiarisce il punto della situazione riguardo al regime contributivo da applicare ai lavoratori in mobilità assunti con contratto di apprendistato ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs n. 167/2011 (Testo Unico dell'apprendistato), successivamente al diciottesimo mese di contratto.

Per i primi 18 mesi di contratto, come già indicato nella circolare n. 128/2012, il carico contributivo complessivo riferito a questa tipologia di lavoratori è pari al 15.84% (10% a carico del datore di lavoro, 5,84% a carico del dipendente). Allo scadere dei 18 mesi, mentre la percentuale a carico del lavoratore rimane invariata al 5,84%, la quota a carico del datore di lavoro è invece dovuta in misura piena.

E' possibile scaricare il testo completo del messaggio n. 11761 dell'INPS da questo link.
 
Copyright © 2012 Phidia S.r.l. - Tutti i diritti riservati
ADMIN AREA